Taiwan legalizza i matrimoni gay, è la prima volta in Asia

Taiwan legalizza i matrimoni gay, è la prima volta in Asia
Diritti d'autore
REUTERS/Tyrone Siu
Dimensioni di testo Aa Aa

Il parlamento di Taiwan ha legalizzato il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Una decisione storica, anche perché è la prima volta che un provvedimento del genere viene varato in Asia. La legge votata a larga maggioranza dai deputati taiwanesi prevede che le coppie omosessuali possano formare "delle unioni permanenti esclusive".

"Non avrei mai pensato di potermi sposare a Taiwan - dice LIU, istruttore di fitness -pensavo che non lo avrebbero permesso, anche se sapevo che quel giorno sarebbe prima o poi arrivato, magari quando saremmo invecchiato. Invece no, è adesso, siamo ancora giovani e possiamo goderci la vita insieme. Vedere che da noi l'uguaglianza è avanzata in questo modo mi rende abbastanza felice. "

I conservatori avevano tentato di far passare una versione "ammorbidita" del provvedimento. Al risultato finale, esplosione di gioia da parte della comunità Lgbt dell'isola.