EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Libia: Haftar muove le sue truppe verso Sirte

Libia: Haftar muove le sue truppe verso Sirte
Diritti d'autore 
Di Gioia Salvatori
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il generale, respinto dalle forze di Al Serraj a sud della capitale, muove verso est

PUBBLICITÀ

Si allarga lo scenario di guerra in Libia con l'apertura di un nuovo fronte a oriente della capitale Tripoli. Secondo il quotidiano panarabo Asharq al Awasat il generale Kalifa Haftar, antagonista del capo dell'esecutivo internazionalmente riconosciuto Al Serraj, muove le sue truppe verso Sirte, a est di Tripoli. La mossa dopo un contrattacco delle forze di Al Serraj che ha impedito alle milizie di Haftar di sfondare a Sud della capitale.

La decisione del generale arriva dopo un tour europeo deludente per il primo ministro libico Al Serraj. Sia la cancelliera Angela Merkel che il presidente francese Emmanuel Macron hanno infatti chiesto un cessate il fuoco in Libia ma non c'è stata la condanna incondizionata dell'assalto del generale Haftar, ex spia statunitense, che si dice intenzionato a eliminare i terroristi da Tripoli e che bombarda da settimane le città costiere.

Come Zawiya, 50 chilometri a occidente di Tripoli, sede di una delle principali raffinerie della Libia. Qui durante un raid aereo nelle ultime ore hanno perso la vita tre civili.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Libia, Serraj contro l'isolamento: dopo Conte, incontri con Merkel e Macron

Naufragio al largo della Libia: morti 61 migranti

A Derna scoppiano le proteste contro le autorità della Libia orientale. A fuoco la casa del sindaco