ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Ramadan non fiacca la grande protesta algerina

Il Ramadan non fiacca la grande protesta algerina
Dimensioni di testo Aa Aa

Gli algerini hanno manifestato per il 12esimo venerdì consecutivo, il primo dall'inizio del Ramadan durante il quale la fatica potrebbe fiaccare la mobilitazione contro il regime e le elezioni presidenziali programmate ai primi di luglio.

Quasi tutti gli algerini osservano rigorosamente i precetti religiosi, astenendosi durante il giorno di mangiare e bere.

Grande manifestazione ad Algeri

Imponente la mobilitazione ad Algeri dove il corteo si è mosso dopo la fine della grande preghiera settimanale nelle prime caldissime ore del pomeriggio.

Gli slogan contro il pesante passato

"Vattene Bedoui! Fuori Bensalah!" gli slogan hanno scandito i nomi legati ancora al vecchio regime e inneggiato al generale, che ha destituito il presidente Abdelaziz Bouteflika.