ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festa del Lavoro: Primo Maggio a Mosca ed Atene

Festa del Lavoro: Primo Maggio a Mosca ed Atene
Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre 100mila persone hanno preso parte a Mosca alla manifestazione dedicata alla Festa dei Lavoratori, organizzata dalla Federazione dei Sindacati.

"Per un'economia giusta nell'interesse del lavoro umano" è lo slogan dell'evento, presidiato dalle forze dell'ordine.

Tra i manifestanti, muniti di bandiere, striscioni e palloncini col tricolore russo, presenti persone di ogni ceto sociale: da sindacalisti ad insegnanti, da professionisti a studenti, da veterani a politici.

Qui Mosca, a voi Atene

Ad Atene, invece, traghetti attraccati e treni inattivi, al pari della maggior parte dei servizi.

Migliaia le persone in piazza nella capitale ed in altre città elleniche per i cortei predisposti per l'occasione, a soli cinque giorni dalle elezioni legislative il cui esito è assai incerto.

"Non è una festa, è uno sciopero - dice questo pensionato 70enne - è una lotta permanente e duratura, questo è l'apice attraverso il quale denunciamo tutto ciò che accade, e il peggio deve ancora venire".

I lavoratori si lamentano delle misure di austerità che negli ultimi anni hanno colpito salari e pensioni, mentre il Governo tratta con i creditori del Piano di salvataggio europeo per rimborsare i propri debiti al Fondo Monetario Internazionale.