EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Paura a St. Patrick, un uomo entra in cattedrale con due taniche di gasolio

Paura a St. Patrick, un uomo entra in cattedrale con due taniche di gasolio
Diritti d'autore 
Di Giulia Avataneo
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato subito arrestato dall'antiterrorismo

PUBBLICITÀ

Ad appena tre giorni dall'incendio alla basilica parigina di Notre-Dame, un uomo è stato arrestato a New York dopo essere entrato nella cattedrale di Saint Patrick portando con sé due taniche di gasolio, liquido infiammabile e alcuni accendini. Il 37enne, già noto alle forze di polizia, è stato preso in custodia dall'antiterrorismo.

"Non sappiamo con certezza quali fossero le sue intenzioni - ha detto il vicecommissario della Polizia di New York, John Miller - ma penso che già solo il fatto che sia entrato in una chiesa cosi' simbolica, portando con sé quel materiale infiammabile possa destare grande preoccupazione".

L'uomo era arrivato a bordo di un furgoncino ed è stato subito individuato dal personale di sicurezza della cattedrale, che ha allertato gli agenti dell'antiterrorismo a presidio della chiesa. Agli inquirenti ha raccontato di essere rimasto senza benzina, ma quando la polizia ha controllato non ha trovato riscontro delle sue affermazioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: 300 arresti alla Columbia, manifestanti pro israeliani assaltano pro palestinesi alla Ucla

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York