Surf: la Quicksilver Pro Gold Coast 2019 a Ferreira e Marks

Surf: la Quicksilver Pro Gold Coast 2019 a Ferreira e Marks
Diritti d'autore WSL/KELLY CESTARI
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel primo appuntamento del piu' grande campionato di surf professionistico al mondo, il successo è per il brasiliano Italo Ferreira che, ha avuto la meglio sul californiano Kolohe Andino. Tra le donne il primo posto è andato all'americana Caroline Marks, che si è imposta sull'hawaiana Moore.

PUBBLICITÀ

La prima tappa della World Surf League 2019, la Quicksilver Pro Gold Coast in Australia, promette una stagione emozionante. Nel primo appuntamento del più grande campionato di surf professionistico al mondo il successo è per il brasiliano Italo Ferreira che ha avuto la meglio sul californiano Kolohe Andino, battuto sul filo di lana. Male per l'italiano Leonardo Fioravanti che si ferma al 33esimo posto.

Nella gara femminile, il primo posto è andato all'americana Caroline Marks, che si è imposta sull'hawaiana Carissa Moore. La teen-ager statunitense è stata la prima donna a ottenere un premio in denaro uguale a quello dei colleghi uomini, incassando un premio di 100 mila dollari, gli stessi che prenderà Ferreira. Un segnale di parità in onore dell'inserimento del surf tra gli sport olimpici di Tokyo 2020.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Judo, l'Azerbaigian chiude in bellezza il Grand Slam di Baku

Jannik Sinner nella storia: trionfa a Rotterdam ed è terzo nel ranking mondiale

Judo, l'Azerbaigian domina la seconda giornata al Grand Slam di Baku