ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mancini, buu razzisti? Non se ne può più

Mancini, buu razzisti? Non se ne può più
Ct Italia: "Atteggiamento insopportabile, serve agire duramente"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 4 APR - "L'atteggiamento usato contro Kean è insopportabile. Bisogna stigmatizzare i buu razzisti, non se ne può più. Serve prendere posizione, agire anche duramente, affinché queste cose finiscano". Così il ct della Nazionale, Roberto Mancini, dopo gli ululati razzisti all'attaccante della Juventus nella gara di Cagliari. Sull'esultanza del giocatore invece Mancini spiega: "È un ragazzo e magari la prossima volta probabilmente non lo farà, però magari si è sentito in difficoltà".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.