EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Maradona duro "Argentina da film horror"

Maradona duro "Argentina da film horror"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - "Questa squadra non merita la maglia": Diego Armando Maradona va giù duro contro l'Albiceleste, reduce dal ko contro il Venezuela, in amichevole. "L'Argentina? Non l'ho vista, non guardo film horror", risposto durante la conferenza stampa in Messico dopo la partita dei Dorados (la squadra da lui allenata). "Gli inetti che continuano a governare la Seleccion, credevano che avrebbero vinto col Venezuela? Il Venezuela è una squadra preparata e contro l'Argentina ha avuto gioco facile. Continuando così l'Argentina non vincerà una partita, mi spiace", ha detto Maradona aggiungendo di sentirsi "molto argentino, così come la cucciolata di allenatori e giocatori che, credo, la pensano come me. Parlo di Ruggeri, Batista, Giusti, Pumpido, Caniggia. La verità è che questa squadra non merita la maglia che indossa. Noi invece ce l'abbiamo tatuata". Poi la stoccata al presidente federale Tapia: "Non so chi sia Tapia, non so se è un professore di matematica o altro, so solo che non ha la minima idea".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rafah, Israele bombarda ancora la tendopoli degli sfollati: altri morti nella Striscia di Gaza

Borrell: Europa pronta a riattivare missione civile a Rafah ma serve via libera Israele ed Egitto

Le notizie del giorno | 28 maggio - Mattino