Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indonesia: aveva un orango drogato in valigia, arrestato un turista russo

Indonesia: aveva un orango drogato in valigia, arrestato un turista russo
Dimensioni di testo Aa Aa

Un turista russo è stato arrestato all'aeroporto di Bali, in Indonesia, mentre cercava di lasciare il paese con un orangotango di due anni. Lo aveva drogato e chiuso in una valigia. A far saltare il suo piano i metal detector dell'aeroporto.

Andrei Zhestkov, questo il nome del turista, si è giustificato dicendo che intendeva tenerlo a casa come "animale da compagnia". Ora rischia una condanna fino a cinque anni di reclusione e una multa di settemila dollari con l'accusa di contrabbando.

"Lo terremo in osservazione per qualche tempo - ha spiegato una veterinaria del parco a cui è stato affidato l'animale dopo il ritrovamento -. Sarà l'agenzia che si occupa di questo tipo di casi a decidere quando sarà il momento di rimetterlo in libertà".

Gli oranghi, secondo l'Unione internazionale per la conservazione della natura, sono una specie a rischio critico: ne restano centomila esemplari in tutto il mondo.