Ciclismo: Tirreno, tappa a Fuglsang

Ciclismo: Tirreno, tappa a Fuglsang
Adam Yates ancora leader. Deciderà la cronometro di dopodomani
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - Il danese Jakob Fuglsang, con un perentorio attacco nel finale, ha vinto la 5/a tappa della Tirreno-Adriatico di ciclismo, disputata fra Colli al Metauro (Pesaro-Urbino) e Recanati (Macerata), su un percorso lungo 180 chilometri. Il danese si è imposto con il tempo di 4h39'32", precedendo il capoclassifica Adam Yates di 59". Terzo lo sloveno Primoz Roglic, a 56"; quarto l'olandese Tom Dumoulin, a 1'39"; quinto il francese Thibaut Pinot, a 1'53". Nella classifica generale si sono ampliati i distacci nelle posizioni di vertice, con il britannico Adam Yates sempre al comando, ma con 25" di vantaggio su Roglic; Fuglsang adesso è a 35". Quasi 2' (1'55") per Dumoulin, quarto, mentre il francese Julian Alaphilippe è quinto a 2'34" della vetta. Domani è in programma la 5/a e penultima tappa, da Matelica (Macerata) a Jesi (Ancona), su un percorso lungo 195 chilometri. Martedì la cronometro finale - nella quale si deciderà tutto - per le strade di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), lunga 10,050 chilometri.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi