ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ruby: morta Imane Fadil

Ruby: morta Imane Fadil
Teste chiave era ricoverata da fine gennaio, pm indagano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 15 MAR – La Procura di Milano sta indagando
sulla morte di Imane Fadil, la modella di origini marocchine di
34 anni testimone chiave dell’accusa nei processi sul caso Ruby,
deceduta lo scorso primo marzo all’Humanitas dove era ricoverata
da fine gennaio scorso. Lo ha riferito il procuratore di Milano
Francesco Greco, spiegando anche che la giovane aveva detto ai
suoi familiari e avvocati che temeva di essere stata avvelenata. Sul corpo è stata disposta l’autopsia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.