ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Moto: Qatar, vento protagonista

Moto: Qatar, vento protagonista
Nella Moto3 nessuno migliora nelle libere della mattina
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 9 MAR – Si apre il secondo giorno di GP in
Qatar e la classe leggera è la prima a scendere in pista. Sole
alto nel cielo di Losail e tanto vento che incide sulle
prestazioni e mette ulteriore difficoltà. Nessuno migliorerà i
propri tempi che resteranno quelli della FP2 con Aron Canet
(Sterilgarda Max Racing Team) davanti a Romano Fenati (Snipers
Team) e Niccolò Antonelli (Sic58 Squadra Corse). A fare il passo nella sessione è Vicente Perez (Reale Avintia
Arizona 77) con il tempo di 2:06.561s.
Caduta di Dennis Foggia (Sky Racing Team VR46) a causa di una
folata di vento senza alcun problema mentre è dolorante Jaume
Masia (Bester Capital Dubai) e reduce dall’infortunio alla
caviglia. “Questa mattina c’era tanto vento”. Afferma Andrea
Migno a Sky Sport MotoGP (Bester Capital Dubai), già nella Q2
con il quarto tempo della combinata. “Influenza molto la nostra
categoria. Sono stato costante, e mi sono trovato bene. Adesso
cercherò di fare bene nella lotta per la pole”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.