ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Business 'caro estinto': 17 a processo

Business 'caro estinto': 17 a processo
Già 4 patteggiamenti. Patto agenzie-necrofori da oltre mezzo mln
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 7 MAR – Quattro patteggiamenti, una
richiesta di rito abbreviato e 17 rinviati a giudizio con
processo fissato il 12 luglio prossimo davanti al collegio della
seconda sezione penale del Tribunale di Cagliari, presieduta da
Giovanni Massidda. Si è chiusa così l’udienza preliminare nata
dall’inchiesta denominata “Caro estinto” che ha coinvolto i
necrofori di cinque ospedali cagliaritani: avrebbero stretto un
patto segreto con le agenzie funebri, agevolate in cambio di
denaro, per ‘pilotare’ le esequie. Chiusa l’indagine che ha coinvolto 140 persone, il pm
Giangiacomo Pilia aveva chiesto il rinvio a giudizio per 22 tra
necrofori ospedalieri e titolari di pompe funebri accusati a
vario titolo di truffa aggravata, peculato, falso in atto
pubblico e induzione indebita. Oggi davanti al Gup Roberto Cau
in quattro hanno deciso di patteggiare pene sotto i due anni, un
quinto ha chiesto l’abbreviato e in 17 andranno a processo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.