ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dimesso da Empoli, operato urgenza Meyer

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - EMPOLI (FIRENZE), 27 FEB - Un bambino di 7 anni, residente nell'Empolese, è stato operato d'urgenza alla testa all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze dopo essere stato dimesso, poche ore prima, dal pronto soccorso di Empoli (Firenze). La segnalazione della vicenda è venuta dal padre del bimbo. Secondo il racconto dell'uomo, il bambino caduto durante una festa aveva perso conoscenza ed era stato portato in ospedale a Empoli per accertamenti dove, però, è stato rimandato a casa nel giro di un'ora. Portato al Meyer di Firenze, sarebbe stato riscontrato un principio di emorragia al punto da richiedere un intervento chirurgico nottetempo. Per l'Asl Toscana Centro, "si è verificata un'evoluzione e i genitori si sono rivolti al Meyer". L'Asl spiega che "il bambino era stato portato dai genitori al pronto soccorso di Empoli sabato alle 19.18, e veniva visitato dal medico che non rilevava deficit neurologici", "alle 20.08 il bambino, in quel momento asintomatico, veniva dimesso".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.