ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Golf, 8 azzurri in gara all'Oman Open

Golf, 8 azzurri in gara all'Oman Open
A Muscat difende il titolo olandese Luiten. Stone tra i favoriti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Dopo lo show del WGC Mexico l'European Tour riparte dall'Oman Open. A Muscat (28 febbraio - 3 marzo), sul green dell'Al Mouj Golf, progettato dal leggendario Greg Norman, difende il titolo l'olandese Joost Luiten. Nel field anche vecchie glorie come Paul Lawrie (vincitore dell'Open Championship 1999) e otto azzurri. Da Renato Paratore a Edoardo Molinari passando per Andrea Pavan, Nino Bertasio e Lorenzo Gagli. Senza dimenticare Matteo Manassero, Guido Migliozzi e Filippo Bergamaschi. Occasione d'oro per i player italiani, in un torneo che manterrà a riposo i campionissimi. Tra i favoriti al titolo il sudafricano Brandon Stone, il rookie of the year 2018 Shubhankar Sharma e l'irlandese Paul Dunne. E ancora: il cinese Ashun Wu, il belga Thomas Pieters, lo spagnolo Jorge Campillo, lo scozzese David Law, i francesi Mike Lorenzo-Vera e Alexander Levy, e gli inglesi Ross Fisher, Chris Wood, Andy Sullivan e Richard McEvoy. In campo anche Thomas Bjorn, capitano del Team Europe nella Ryder Cup 2018 di Parigi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.