ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Allegri,ripresa male ma credo in rimonta

Allegri,ripresa male ma credo in rimonta
'Sapevamo che Atletico è forte, ma sono sfide che puoi ribaltare
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 21 FEB – “Il secondo tempo è stato brutto,
perché abbiamo commesso l’errore di andare dietro a loro, che
sono bravi a far scivolare le partite senza subire tiri. In quel
momento diventano pericolosi, avevamo già rischiato su un
contropiede in cui Diego Costa si è presentato a tu per tu con
Szczesny, nella ripresa non abbiamo fatto un tiro in porta”. Non è certo soddisfatto della prova dei suoi Massimiliano
Allegri quando commenta la sconfitta della Juventus contro
l’Atletico Madrid. “Sono entrati con cattiveria sulle palle
inattive perché loro riescono a stare dentro la partita anche
quando non ci sono sussulti – spiega Allegri -. Abbiamo
possibilità di ribaltarla, bisogna avere fiducia, non bisogna
piangersi addosso. Sapevamo che sarebbe stata difficile:
l’Atlético è forte”. Secondo l’allenatore della Juve, “hanno
inciso tante cose, nella ripresa abbiamo sbagliato. C‘è
delusione, ma capita che le squadre perdano la prima. Non sarà
semplice, ma ci vorrà una grande gara al ritorno, io sono
comunque fiducioso”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.