ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Commissione senato salva Salvini, niente processo

Commissione senato salva Salvini, niente processo
Dimensioni di testo Aa Aa

La giunta per le immunità del senato ha respinto la richiesta di autorizzazione a procedere del tribunale dei ministri di Catania contro il ministro Matteo Salvini per il caso della nave Diciotti. La decisione è stata presa a maggioranza: 16 voti contro il processo e 6 a favore.

La maggioranza ha votato compatta. No anche da Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Autonomie. Sì al processo dal Pd, Pietro Grasso e Gregorio De Falco, senatore recentemente espulso dal movimento. Il dossier passerà adesso all'esame dell'Aula di Palazzo Madama, che dovrà ratificare o contraddire la proposta votata.

Questo dopo che lunedì la base grillina avveva detto no al processo per Matteo Salvini tramite una votazione sulla piattaforma Rousseau. 59% di voti erano contrari al processo e il 41% favorevoli. A votare erano stati in 30.948, questo voto potrebbe però portare creare dei problemi alla vacillante leadership di Luigi di Maio che è ormai criticato da più parti per un presunto appiattimento del Movimento sulle posizioni della Lega di Salvini.

Fra i più critici in queste ore, spopola in rete un post del sindaco di Parma, ed ex membro dei cinquestelle Federico Pizzarotti che rinfaccia agli ex sodali di aver difeso un membro della casta. Esattamente il contrario di quello che sostenevano in campagna elettorale.

E con questa direi che le regole a cui non si deroga sono finite. Dopo che... "*Attenzione post che induce ulcera*" ;)...

Publiée par Federico Pizzarotti sur Lundi 18 février 2019