ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nigeriano sventa rapina, assunto

Nigeriano sventa rapina, assunto
Ha bloccato rapinatore armato che fuggiva col bottino
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GALLIPOLI (LECCE), 17 FEB – Un nigeriano di 33 anni
ha sventato una rapina in un supermercato bloccando e facendo
arrestate il rapinatore, che era armato con una pistola poi
rivelatasi un giocattolo, e il titolare del negozio, per
gratitudine, ha deciso di assumerlo. E’ accaduto a Gallipoli,
nel supermercato Sisa di via Alfieri ieri pomeriggio. Il
rapinatore, con il volto coperto e armato con la pistola finta,
ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale minacciando gli
impiegati e gli altri presenti per farsi consegnare i soldi,
fuggendo poi con un bottino di circa 500 euro. Il nigeriano che
abitualmente si ferma all’ingresso del supermercato per
racimolare qualche soldo aiutando gli acquirenti a portare la
spesa in auto, lo ha visto e lo ha bloccato dopo una
colluttazione. Subito dopo è arrivata la polizia che ha fermato
il rapinatore, un gallipolino di 54 anni, già noto alle forze
dell’ordine.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.