Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ultimo assalto all'Isis

Ultimo assalto all'Isis
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono intensi gli scontri armati attorno all'ultima sacca di territorio in mano all'Isis nella Siria sud-orientale tra jihadisti e forze curdo-siriane sostenute dagli Stati Uniti. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus), che afferma che stamani sono ripresi i combattimenti nel distretto di Hajin, attorno alla località di Baghuz, sulla riva orientale dell'Eufrate.

L'aunnuncio dell'offensiva

Già domenica le forze curde avevano annunciato di aver lanciato l'offensiva finale contro la zona, di appena quattro chilometri quadrati, ancora in mano a poche centinai di jihadisti.

Il ferimento del fotografo italiano Micalizzi

Intanto il fotografo italiano Gabriele Micalizzi è stato trasferito a Baghdad a bordo di un elicottero della Coalizione internazionale. Il reporter è stato ferito gravemente al volto da schegge di Rpg, ma non sembra essere in pericolo di vita lo ha riferito il collettivo CesuraLab, di cui Micalizzi è uno dei fondatori.