EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Macron e al-Sissi litigano sui diritti umani. Quasi

Macron e al-Sissi litigano sui diritti umani. Quasi
Diritti d'autore Reuters
Diritti d'autore Reuters
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In visita ufficiale in Egitto per rinforzare il parternariato economico, Emmanuel Macron vuole dare lezioni di diritti umani al presidente egiziano, ma viene a sua volta messo a tacere

PUBBLICITÀ

Sullo sfondo di un parternariato economico e strategico tra Francia e Egitto da rinforzare, la seconda giornata di visita ufficiale del presidente francese Emanuel Macron in Egitto è scivolata sul terreno insidioso dei diritti umani.

All'inquilino dell'Eliseo, che ha chiesto conto al suo omologo egiziano, Abdel Fattah al-Sissi, delle critiche di alcune Ong internazionali, il presidente egiziano ha fatto intendere con tono fermo che la Francia non ha alcuna giurisdizione politica sugli affari interni egiziani ma non solo:

"Non siamo come l'Europa, non siamo gli Stati Uniti, ha aggiunto al Sissi, siamo una regione con molte specificità e particolarità e un solo metodo non è valido per tutti.

A rincarare la dose nei confronti di Macron, l'intervento di un giornalista sulle repressioni in Francia a seguito delle manifestazioni dei gilet gialli.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni in Francia, lo scenario di un governo di minoranza del Rassemblement National

Francia: tumori identificati con l'AI, svolta nella ricerca

Francia, Macron propone un'ora nelle scuole per parlare di antisemitismo