EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Papa, basta rubare il futuro ai giovani

Papa, basta rubare il futuro ai giovani
A veglia Gmg 600mila giovani.Francesco usa linguaggio dei social
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PANAMA, 27 GEN - L'invito ai giovani a disconnettersi dai social per vivere la vita reale e per avere un incontro d'amore con Dio. Ma anche l'appello agli adulti perché la smettano di criticare le nuove generazioni continuando a privarli del futuro. Al Campo San Juan Pablo II di Panama sono arrivati in 600 mila per vivere con Papa Francesco la veglia della Giornata Mondiale della Gioventù. "Com'è facile criticare i giovani e passare il tempo mormorando, se li priviamo di opportunità lavorative, educative e comunitarie a cui aggrapparsi e sognare il futuro!": così il Papa si rivolge soprattutto agli adulti parlando dei "quattro 'senza' per cui la nostra vita resta senza radici e si secca: senza lavoro, senza istruzione, senza comunità, senza famiglia". "Questi quattro 'senza' uccidono". Il Papa, che più volte ha ammesso di non avere neanche il telefonino, di non sapere inviare mail e di non frequentare i social, ha scelto di parlare ai giovani con il loro linguaggio, definendo Maria la 'inflencer' di Dio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 luglio - Pomeridiane

Kosovo: un tribunale dell'Aja condanna membro Uck a 18 anni di reclusione per crimini di guerra

Emergenza incendi in Bulgaria e Macedonia del Nord, si mobilita Bruxelles