This content is not available in your region

Manny Pacquiao non molla: "Ora voglio Mayweather"

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari
Manny Pacquiao non molla: "Ora voglio Mayweather"
Diritti d'autore  Joe Camporeale-USA TODAY Sports

LAS VEGAS (USA) - Dopo aver conservato il Mondiale WBA dei welter contro l'americano Adrien Broner (battuto ai punti con verdetto unanime), portando il suo record a 61 vittorie (su 70 match), 7 sconfitte e due pari, Manny Pacquiao guarda già avanti. 

Rivolto all'eterno rivale Floyd Mayweather, presente a bordo ring, il senatore filippino ha dichiarato: "A 40 anni posso ancora dare il masso, dite a Mayweather di tornare sul ring, sono pronto a sfidarlo un'altra volta". 

Il clan di Mayweather, per ora, non ha replicato. 
Per Pacquiao, nel frattempo, è previsto un match meno affascinante, contro l'argentino Lucas Matthysse, già battuto. Forse in luglio, a Kuala Lumpur (Malesia). 

Ma un contatto Pacquiao-Mayweather c'è già stato: a bordo campo, nel match NBA tra Golden State Warriors e Los Angeles Lakers. 
Su Twitter, il momento del loro incontro: promessa di rivincita del famoso "Match del Secolo" del 2 maggio 2015?