Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

La Repubblica Ceca ricorda Ian Palach 50 anni dopo

La Repubblica Ceca ricorda Ian Palach 50 anni dopo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La Repubblica Ceca ricorda i 50 anni passati dal giorno in cui, nel gennaio '69, lo studente Ian Palach si diede fuoco, per protestare contro l'occupazione sovietica dell'ex Cecoslovacchia. Numerosi gli eventi dedicati alla memoria, promossi da università ed altre istituzioni. Nel cortile dell'università Carlo è stata inaugurata una targa proprio nel luogo in cui fu esposta la bara con la salma dello studente.

Una mostra all'aperto è stata installata in piazza San Venceslao, dove Palach si cosparse di benzina e si diede fuoco. La memoria di Ian Palach è stata anche al centro di un convegno internazionale dedicato alle opposizioni individuali contro le occupazioni sovietiche. Il suo esempio infatti venne seguito da altri in Polonia, Ucraina, Lituania e Lettonia.