Brexit, Theresa May fa appello ai parlamentari

Brexit, Theresa May fa appello ai parlamentari
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo la bocciatura della bozza di intesa con Bruxelles

PUBBLICITÀ

In tarda serata la premier britannica è tornata a parlare di Brexit, con una breve dichiarazione pronunciata al 10 di Downing Street. La leader conservatrice, sconfitta sul piano Brexit ma confermata dal voto di fiducia, ribadisce un appello ai deputati, senza distinzione di gruppi o partiti, per uscire dall'impasse.

"A questo punto i membri del parlamento dopo aver detto chiaramente ciò che non vogliono, debbono lavorare insieme costruttivamente per realizzare cio che il parlamento ha deciso. Per questo invito i deputati di ogni gruppo a unirsi e andare avanti, rispettando il risultato del referendum e allo stesso tempo disponendo del supporto del parlamento. Questo è il momento di mettere da parte il proprio piccolo interesse".

Decisivo a questo punto è l'atteggiamento che sceglierà di tenere l'opposizione laburista: un atteggiamento che in ogni caso la conservatrice May dovrà pagare a caro prezzo.

Condividi questo articoloCommenti