ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il Comitato etico sul caso Teramo

Il Comitato etico sul caso Teramo
Il Prefetto Cirillo: "Molto preoccupati". Vertice giovedì a Roma
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 13 GEN – Il Prefetto Francesco Cirillo,
presidente del Comitato etico della Lega Pro, ha incontrato
Francesco Ghirelli, presidente dell’organismo calcistico. “Il
confronto è nato in seguito alle dichiarazioni dell’ad del
Teramo, Nicola Di Matteo – spiega Cirillo -: siamo molto
preoccupati e abbiamo deciso di convocare d’urgenza il Comitato
etico per giovedì 17 gennaio a Roma, dopo avere acquisito gli
elementi, al fine operare un necessario approfondimento”. E’ un
altro atto compiuto dalla Lega Pro, dopo avere segnalato le
dichiarazioni dell’ad del Teramo alla Procura federale. Ieri Di
Matteo, a margine della presentazione ufficiale dello stadio, ha
rilasciato dichiarazioni-choc che hanno provocato sconcerto. “La
camorra è una scelta di vita, io ho sempre rispettato loro, loro
hanno rispettato me”, le sue parole poi in parte rettificate.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.