ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sindaco, so cosa significa vivere estero

Sindaco, so cosa significa vivere estero
Da Gualdo Tadino lettera a ministro, mai esistita pacchia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GUALDOTADINO (PERUGIA), 3 GEN – “Io sono nato e
vissuto all’estero, ho provato sulla mia pelle cosa significhi
vivere in un Paese che non è il tuo, so cosa si prova, so che a
nessuno da piacere lasciare il proprio o peggio ancora fuggire”:
il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti, Pd, ha
scritto al ministro dell’Interno Matteo Salvini in merito
all’applicazione delle norme del decreto sicurezza. “Per noi
sindaci, non esiste e non è mai esistita ciò che lei in maniera
fin troppo sbrigativa e molto approssimativa ha definito
pacchia” ha sottolineato. “Non esistono risposte facile a problemi complessi – ha
scritto Presciutti a Salvini -, per questo con il massimo
dell’umiltà la esorto a voler ascoltare la voce dei sindaci, di
tutti, cerchi se le è possibile di abbassare i toni e di sedersi
a quel tavolo con Anci, forse non le farà guadagnare voti, ma ne
sono certo, servirà per condividere una soluzione al problema
più incisiva ed utile ai comuni ed al Paese”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.