EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Siberia: il gelo "infernale" di Irkutsk

Siberia: il gelo "infernale" di Irkutsk
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La cittadina della Russia centrale è stata colpita da un'ondata anomala di gelo: temperature fino a -32°! ❄

PUBBLICITÀ

-32 gradi centigradi. Una temperatura "infernale" per i più, ma un'abitudine per chi vive a Irkutsk, città della Russia siberiana centrale, non lontana dal confine mongolo.

Il gelo polare non ha però raffreddato gli spiriti dei residenti, che si preparano per il Capodanno. E per i quali queste temperature sono tutto fuorché spiacevoli: "Più fa freddo meglio è. Con un tempo simile sono più contento, sia in vacanza che quando lavoro", dice questo abitante di Irkutsk.

E quest'opinione è condivisa anche dai più giovani: "Ad essere onesto, posso sopportare facilmente questo freddo. Adoro questo tempo gelido. È piacevole fare una passeggiata. Tra calore e gelo, preferisco il gelo!".

A Irkutsk le temperature dovrebbero risalire leggermente a partire da questo venerdì. Per un Capodanno meno rigido.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: espulso addetto militare ambasciata britannica, per Mosca è "persona non grata"

Russia, via ministro Shoigu, nominato Belousov: Putin cambia la difesa durante offensiva in Ucraina

San Pietroburgo, autobus precipita in un fiume