ULTIM'ORA

Siberia: il gelo "infernale" di Irkutsk

Siberia: il gelo "infernale" di Irkutsk
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

-32 gradi centigradi. Una temperatura "infernale" per i più, ma un'abitudine per chi vive a Irkutsk, città della Russia siberiana centrale, non lontana dal confine mongolo.

Il gelo polare non ha però raffreddato gli spiriti dei residenti, che si preparano per il Capodanno. E per i quali queste temperature sono tutto fuorché spiacevoli: "Più fa freddo meglio è. Con un tempo simile sono più contento, sia in vacanza che quando lavoro", dice questo abitante di Irkutsk.

E quest'opinione è condivisa anche dai più giovani: "Ad essere onesto, posso sopportare facilmente questo freddo. Adoro questo tempo gelido. È piacevole fare una passeggiata. Tra calore e gelo, preferisco il gelo!".

A Irkutsk le temperature dovrebbero risalire leggermente a partire da questo venerdì. Per un Capodanno meno rigido.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.