Secondo la polizia di Malindi Silvia Romano è viva

Secondo la polizia di Malindi Silvia Romano è viva
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La volontaria italiana che è ancora nelle mani dei rapitori sarebbe viva secondo fonti di polizia a Malindi

PUBBLICITÀ

Per la polizia keniana la volontaria italiana Silvia Romano, rapita il 20 novembre in una località vicino Malindi, è ancora viva. Lo sostiene il comandante della polizia regionale Noah Mwivanda, citato dall'emittente keniana Ntv.

Nella sua pagina Facebook ci sono molte foto delle sue giornate in Africa ma il suo ultimo post risale al 17 novembre.

Silvia Costanza Romano stava lavorando con la piccola onlus marchigiana “Africa Milele" che opera in Kenya su progetti di sostegno all’infanzia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La setta che digiuna fino alla morte: fosse comuni rinvenute in Kenya. Leader spirituale in carcere

Kenya, disordini a Nairobi: l'opposizione contro il presidente William Ruto

Summit dell'Unione Africana: sul tavolo ad Addis Abeba conflitti, salute e colpi di Stato