Trump: "L'unico problema degli Usa è la Fed"

Trump: "L'unico problema degli Usa è la Fed"
Diritti d'autore Reuters
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Colpevole, secondo il presidente, di aver innalzato i tassi di interesse

PUBBLICITÀ

Le borse crollano e Trump se la prende con la banca centrale degli Stati Uniti. "L'unico problema per la nostra economia è la Fed" twitta. Come se non ci fosse il calo della crescita, lo shutdown e tutto il resto. Non è la prima volta che il presidente attacca la banca centrale, colpevole a suo dire di aver innalzato i tassi di interesse.

Il tweet di Trump sulla Fed

"La Fed è come un potente giocatore che non riesce a segnare perché gli manca il tocco" twitta Trump. "Non capiscono il mercato, la guerra commerciale, il dollaro forte e neanche lo shutdown" scrive.

Reuters
Jerome Powell, presidente della FedReuters

Lo scontro sembra essere arrivato quasi alla fine, dato che secondo le voci di corridoio Trump vorrebbe la testa di Jerome Powell, l'odiato presidente della Fed. Anche se il responsabile del Tesoro ha negato, nessuno gli crede. Il presidente, nominato dallo stesso Trump, è però indipendente dal potere politico tanto che la banca centrale ha abbassato le previsioni di crescita anche per il 2019. Con un tasso di disoccupazione molto basso, la Fed ha paura che l'inflazione cresca in maniera incontrollata, e vuole pertanto mettere un freno prima che sia troppo tardi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'ultima nomina di Trump: il nuovo capo dello staff della Casa Bianca

Dazi: i tweet di Trump fanno crollare Wall Street

Usa, il più longevo leader repubblicano Mitch McConnell si dimette