ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Derby Mole, convalidato arresto ultrà

Derby Mole, convalidato arresto ultrà
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 17 DIC - E' stato convalidato l'arresto degli otto ultrà francesi della Juventus, tra cui un poliziotto di Modane, fermati sabato sera prima del derby Torino-Juventus per detenzione e lancio di artifici pirotecnici. Appartenenti al gruppo dei 'Drughi', sono stati subito scarcerati. Secondo gli investigatori, durante il corteo prima della partita i tifosi bianconeri hanno lanciato fumogeni e bombe carta; sul furgoncino noleggiato per venire dalla Francia sono stati trovati bengala e petardi. Dopo l'arresto da parte degli agenti della Digos della Questura di Torino, la procura ha chiesto la convalida e poi la misura cautelare, l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e il divieto di presenziare alle partite. Il loro avvocato, Giuseppe Del Sorbo, ha chiesto la revoca del fermo. Il giudice del tribunale di Torino Anna Luisa Angela Ricci ha respinto la richiesta cautelare e ha disposto la scarcerazione. Gli otto francesi, molti originari di Saint Jean De Maurienne e dintorni, sono stati liberati.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.