EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Gerusalemme capitale. Adesso riconosciuta dal governo australiano

Gerusalemme capitale. Adesso riconosciuta dal governo australiano
Diritti d'autore  AAP Image/Mick Tsikas via REUTERS
Diritti d'autore  AAP Image/Mick Tsikas via REUTERS
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nuovo passo avanti. Ma Canberra dice: trasferiremo l'ambasciata solo dopo accordo tra israeliani e palestinesi

PUBBLICITÀ

Un altro passo avanti in direzione di Gerusalemme capitale.

L'Australia annuncia di riconoscere Gerusalemme ovest come capitale dello Stato di Israele, precisando però di procedere al trasferimento dell'ambasciata solo quando ci sarà un accordo di pace tra israeliani e palestinesi.

Il premier, Scott Morrison, ha dichiarato:

"L'Australia ora riconosce Gerusalemme, sede della Knesset e di molte delle istituzioni del governo - come capitale di Israele. Gerusalemme è la capitale di Israele. E non vediamo l'ora di trasferirvi la nostra ambasciata a sostegno di quanto detto". 

In attesa, il Paese ha deciso di stabilire nella città santa un ufficio di difesa e commercio.

Condividi questo articoloCommenti