ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti, polemica prete con Salvini

Migranti, polemica prete con Salvini
Ministro, comizio in messa? Manderò a prete Legge Sicurezza
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TREVISO, 10 DIC – Parole “non cristiane” sui
migranti, e atteggiamenti che “fomentano il razzismo”. Queste le
frasi pronunciate in un’omelia a messa da un prete di
Castelfranco, in Veneto, don Claudio Miglioranza, alle quali ha
replicato, via Twitter, il responsabile del Viminale. “Non ho
parole, un comizio durante la Messa? Manderò a questo prete il
testo della #LeggeSalvini perché capisca che è un passo in
avanti nel nome del rispetto, delle regole, della sicurezza,
della vera integrazione. Amen”, è il tweet di Salvini. “Il problema è – ha detto il sacerdote – che con la sua
maniera di fare Salvini sull’immigrazione fomenta il razzismo, e
qualche volta l’odio”. “Sbandiera spesso il rosario e il
Vangelo, e si professa cattolico – ha aggiunto – Sul fatto che
si senta cattolico non dico niente, ma cristiano direi di no”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.