ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ultrà Genoa, ancora contestato Preziosi

Lettura in corso:

Ultrà Genoa, ancora contestato Preziosi

Ultrà Genoa, ancora contestato Preziosi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - GENOVA, 8 DIC - "Benvenuto Mister Prandelli e che possa riportare il Genoa dove merita, sperando che il suo datore di lavoro non lo metta in situazioni d'imbarazzo come ha fatto con i suoi predecessori". Così, con un comunicato ufficiale, gli Ultrà della Gradinata Nord hanno voluto accogliere il neo tecnico rossoblù sottolineando al contempo la contestazione nei confronti di Enrico Preziosi e ricordando che "non esistono le condizioni per avere alcun confronto né alcun contraddittorio con la proprietà del Genoa Cfc 1893". Parole queste che rispondo all'invito di uno dei tifosi storici della Gradinata Nord che aveva chiesto al presidente Preziosi un faccia a faccia televisivo. "Il tempo delle chiacchiere è finito caro signor 'non mollo' - scrivono ancora i tifosi ricordando il famoso detto ripetuto da Preziosi tre volte nel 2005 quando il Genoa venne retrocesso in serie C a tavolino per Genoa-Venezia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.