Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Eurozona, accordo per il rilancio dei fondi salva-stati e salva-banche

Eurozona, accordo per il rilancio dei fondi salva-stati e salva-banche
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Al termine di una riunione durata 18 ore, i ministri dell'Economia e delle Finanze della zona Euro hanno raggiunto un accordo per rafforzare l'Unione economica e monetaria in caso di future crisi. L'intesa, che sarà discussa dai capi di stato e di governo nel vertice di metà dicembre, prevede di consolidare il fondo salva-stati e il fondo salva-banche, e congela la proposta franco-tedesca di un Bilancio comune per l'Eurozona ; un tema che slitta al 2021.

Giudizio moderatamente positivo del commissario all'Economia Moscovici: "Possiamo avanzare passo dopo passo approfondendo l'unione economica e monetaria. Non abbiamo fatto passi da gigante, ma abbiamo intrapreso un cammino importante e significativo su una strada lunga e difficile. Ora tocca al vertice euro approvare questo accordo e chiarire la via da seguire sui punti salienti, tra cui, naturalmente, il bilancio della zona euro. "

A quasi vent'anni dal varo della moneta unica, resta fuori dalla programmazione europea un meccanismo di protezione contro la disoccupazione. In mancanza di una intesa sul piano politico, la discussione sul punto continua a livello tecnico.