ULTIM'ORA
This content is not available in your region

USA: General Motors annuncia forti tagli

euronews_icons_loading
USA: General Motors annuncia forti tagli
Dimensioni di testo Aa Aa

General Motors annuncia una maxi riorganizzazione del proprio organico. La casa automobilistica fa sapere che taglierà il 15% della propria forza lavoro, per un numero pari a circa 14.700 posti tra impiegati ed operai.

Questo potrebbe portare anche alla chiusura di almeno cinque fabbriche in Nord America entro la fine del prossimo anno.

"Assumiamo queste decisioni mentre l'economia è forte. L'industria sta cambiando e vogliamo assicurarci di essere ben posizionati", ha commentato l'amministratore delegato di General Motors, Mary Barra, presentando a Detroit il piano di riorganizzazione che dovrebbe consentire di risparmiare 6 miliardi di dollari entro la fine del 2020.