Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Brexit: Conte, non è giornata felice

Brexit: Conte, non è giornata felice
'Tutelati i 600mila italiani che vivono in Gb'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BRUXELLES, 25 NOV – “Non è una giornata felice per
chi, Paese fondatore come noi, ha condiviso un lungo percorso
con il Regno Unito”, ma “siamo anche confidenti che quando si
completerà questo percorso avremo un partenariato strategico con
il Regno Unito che sarà sicuramente l’accordo tra Ue e Paese
terzo più avanzato e potrà essere un modello anche per il
futuro”: così il premier Giuseppe Conte al termine del vertice
sulla Brexit. Conte spiega che comunque “stiamo lavorando anche
sul no deal perché non è da escludere”, ma “siamo fiduciosi che
il parlamento britannico possa approvarlo e quindi avremo un
Regno Unito che esce”. Inoltre, il premier ha poi sottolineato
come si senta di “rassicurare i 600mila italiani” che vivono nel
Regno Unito, “perché abbiamo lavorato sempre per loro, per
tutelare soprattutto i gruppi più vulnerabili. Abbiamo raggiunto
un compromesso che ci rassicura, ovviamente dovremo lavorare con
intensità anche nella definizione dei dettagli”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.