EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Malta, svolta nell'inchiesta sulla giornalista uccisa

Daphne Caruana Galizia, la reporter maltese uccisa
Daphne Caruana Galizia, la reporter maltese uccisa Diritti d'autore Reuters
Diritti d'autore Reuters
Di Eloisa Covelli
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Secondo fonti di stampa gli investigatori avrebbe trovato i mandanti

PUBBLICITÀ

Svolta nell'inchiesta sulla morte della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia.Secondo il Times di Malta gli investigatori avrebbero individuato i mandanti dell'omicidio avvenuto 13 mesi fa. Nessuna conferma ufficiale e nessun nome trapela dall'inchiesta. L'unico elemento emerso è che i presunti mandanti avevano motivi diversi, ma tutti volevano la giornalista morta. Per questo si sarebbero messi d'accordo per assoldare i sicari che hanno poi fatto detonare la bomba. Gli esecutori materiali sono già stati arrestati nel dicembre scorso, ma il processo ancora non è iniziato.

La giornalista aveva scosso il paese con le rivelazioni sul ramo maltese dei Panama Papers, lo scandalo sui paradisi fiscali emerso nel 2016. Uno scandalo che aveva tirato in ballo anche ministri e la moglie del premier Joseph Muscat che poi era stata scagionata dalla procura maltese.

Reuters
Una ragazza tiene in mano la foto della reporter uccisa durante una veglia per chiedere giustiziaReuters

L'omicidio aveva suscitato lo sconcerto della comunità internazionale, che non ha mai smesso di chiedere alle autorità maltesi di fare chiarezza sull'accaduto con un'indagine indipendente.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Consiglio d'Europa chiede nuova inchiesta su Caruana Galizia, deputati italiani si oppongono

Malta, un anno fa l'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia

Omicidio Caruana, parla la fonte: "Malta non è un posto sicuro per me"