ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bannon: da stratega di Trump a consigliere di Orbán

Bannon: da stratega di Trump a consigliere di Orbán
Dimensioni di testo Aa Aa

Da consigliere politico di Donald Trump a stratega elettorale di VIktor Orbán in vista del voto europeo. Steve Bannon ha annunciato, in un'intervista all'emittente francese RTL, che lavorerà a stretto contatto con il premier ungherese.

E vorrebbe addirittura spostare da Bruxelles a Budapest il quartier generale del suo "The movement", nato la scorsa estate per coalizzare l'estrema destra in Europa e spazzare via i cosiddetti euroburocrati. "Non è la soluzione più pratica per la sede centrale, ma mi piacerebbe", ha affermato.

Da parte sua Orbán ha accolto Bannon dichiarando: "Era ora che qualcuno venisse dagli Stati Uniti in Europa per diffondere valori conservatori invece che quelli liberali".

Il prossimo incontro fra i due è previsto a fine novembre.