ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo Grand Prix: oro per Cina, Regno Unito, Russia e Bulgaria

Lettura in corso:

Judo Grand Prix: oro per Cina, Regno Unito, Russia e Bulgaria

Judo Grand Prix: oro per Cina, Regno Unito, Russia e Bulgaria
Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Prix di judo, in corso di svolgimento a L'Aia, seconda giornata.

Nella categoria donne -63 kg, successo per la cinese YANG, che sconfigge in finale, grazie ad un osakeomi finalizzato all'ippon, la britannica SCHLESINGER, argento.

Il titolo rappresenta per la vincitrice la prima medaglia d'oro in un Grand Prix da tre anni a questa parte.

Terzo gradino del podio per la nipponica DOI e la britannica LIVESEY.

Junxia Yang executes a brilliant piece of progressive Ne-waza, securing Osaekomi on Great Britain's Schlesinger to score...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Samedi 17 novembre 2018

Tra le donne -70 kg, invece, a sbaragliare la concorrenza ci pensa la britannica CONWAY, medaglia d'oro dopo aver superato la resistenza dell'olandese VAN DIJKE.

Medaglia di bronzo per la tedesca BUTKEREIT e la belga WILLEMS.

Sally Conway, judoka:

"Sono felice non solo di venir fuori con la medaglia d'oro, ma anche per la mia prestazione complessiva, penso che le cose vadano nella giusta direzione: quando gareggio, penso sempre che tutto poteva andare meglio, questo è positivo, cerco sempre di analizzare e vedere su cosa lavorare quando torno in palestra, di migliorare sempre".

After a fantastic day's Judo, Sally Conway is victorious in the -70kg category - Gold for Great Britain! #JudoTheHague2018 © IJF Media Team - Robin Willingham

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Samedi 17 novembre 2018

Categoria uomini -73 kg: qui su tutti c'è il russo MOGUSHKOV, in finale giustiziere per waza-ari del kosovaro GJAKOVA.

Terza piazza per il georgiano SHAVDATUASHVILI ed il moldavo STERPU.

After a gruelling contest Musa Mogushkov counters Gjakova of Kosovo to score Waza-ari - Gold for Russia! #JudoTheHague2018 © IJF Media Team - Robin Willingham

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Samedi 17 novembre 2018

Tra gli uomini -81 kg, medaglia d'oro per il bulgaro IVANOV, uomo del giorno, il quale, con un waza-ari ed un osakeomi finalizzato all'ippon, batte l'olandese DE WIT, che davanti al pubblico amico deve accontentarsi della medaglia d'argento.

Il bulgaro vince così il suo primo titolo mondiale nel World Judo Tour in oltre due anni di competizioni

Bronzo per il 23enne napoletano Antonio ESPOSITO (medaglia di bronzo agli ultimi Europei) ed il tedesco RESSEL.

Ivaylo Ivanov, judoka:

"Mi sento molto bene, tanto felice, è un bel regalo per mio figlio, ora torno a casa e mi alleno, e forse andrò al Masters".

With only a few seconds to go, and a Waza-ari down, Ivaylo Ivanov breaks dutch hearts - he launches home favourite Frank...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Samedi 17 novembre 2018

Sta di fatto che, in due giorni di gare, le nove medaglie d'oro assegnate sono andate appannaggio di altrettante differenti Nazioni.

Per chiudere, la mossa del giorno viene dal russo Dennis IARTCEV, che nella categoria -73kg lancia l'olandese Sam van't WESTENDE con un incredibile o-guruma.

Bella tecnica e tempismo, davvero una chiusura in grande stile.