ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Le mani della mafia sulle scommesse online

Le mani della mafia sulle scommesse online
Dimensioni di testo Aa Aa

Nell'ambito di un'indagine che si è occupata del controllo della mafia sulle scommesse online, un maxi blitz condotto da Guardia di Finanza, Carabinieri e Polizia ha portato al sequestro preventivo di beni per 70 milioni di euro localizzati sia in Italia che all'estero, nonché di quarantasei agenzie di scommesse/internet point, ricadenti nelle province di Catania, Messina, Siracusa, Caltanissetta e Ragusa.

28 persone sono state arrestate su disposizione della Procura di Catania.

Tra i fermati alcuni esponenti dei clan Santapaola-Ercolano e Cappello, dediti al controllo illecito del mercato delle scommesse sportive e dei giochi esercitati attraverso il web.

I reati contestati vanno dall'associazione a delinquere, associazione mafiosa, riciclaggio, truffa ai danni dello Stato, tutti aggravati dal metodo mafioso.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.