Ex campionessa morta: svolta autopsia

Ex campionessa morta: svolta autopsia
Si attende esito esami tossicologici
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) – TRIESTE, 14 NOV – Una grave insufficienza
cardiorespiratoria provocata dall’assunzione di farmaci, alcol e
probabilmente altre sostanze. E’, secondo quanto si apprende da
indiscrezioni, l’esito degli esami autoptici svolti nel tardo
pomeriggio di oggi sul corpo di Marianna Pepe, la ex campionessa
di tiro a segno, di 38 anni. Per stabilire con esattezza quali
sostanze la donna abbia assunto occorrerà attendere l’esito
degli esami tossicologici previsto per i prossimi giorni.(ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il fenomeno migratorio in Europa. Sono spesso gli uomini a lasciare il proprio paese

Svizzera, scioglimento da record dei ghiacciai: in soli due anni perso il 10% del volume

Fine della "dolce vita" in Portogallo: affitti alle stelle, ora si vive in tenda