This content is not available in your region

Merola, Comuni contro il dl sicurezza

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Merola, Comuni contro il dl sicurezza
Sindaco Bologna, 'ci saranno grandi centri con meno soldi'

(ANSA) – BOLOGNA, 7 NOV – “Se il testo del decreto sicurezza
non cambia, chiamerò a raccolta Comuni, associazioni e
volontariato: un altro modo è già possibile”. Lo annuncia il
sindaco di Bologna Virginio Merola, dopo l’approvazione al
Senato del dl sicurezza. “Mettiamo in fila le cose – ha detto Merola – niente soldi
per i Comuni per l’accoglienza diffusa dei migranti, tre ogni
mille abitanti secondo il sistema Sprar). Ci saranno grandi
centri dove concentrare le persone con meno fondi per vitto e
alloggio. Cosa faranno per mesi e mesi? Usciranno per le città e
i Comuni si arrangeranno con i servizi sociali e sanitari. E la
chiamano sicurezza. Il decreto non prevede il parere dei Comuni
su dove insediare i centri: sappiano che il mio sarà contrario”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.