ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: fine del drink mattutino in aeroporto

Lettura in corso:

Regno Unito: fine del drink mattutino in aeroporto

Regno Unito: fine del drink mattutino in aeroporto
Dimensioni di testo Aa Aa

Niente alcolici, siamo inglesi. Ma, più che altro, niente alcolici, siamo piloti.
Perche pare proprio, infatti, che a bere negli aeroporti di Sua Maestà siano più i piloti, gli steward e le hostess piuttosto che i passeggeri.
E per questo Il Ministero dell'Interno è pronto a lanciare una revisione della legge sulle licenze nei terminal aeroportuali di tutto il Regno Unito: niente piu drink del mattino, nei bar e nei ristoranti degli aeroporti.

Le stesse compagnie aeree hanno chiesto un giro di vite sulle vendite di alcolici prima dei voli a seguito di un picco di problemi causati da passeggeri che hanno alzato il gomito.

A settembre un volo Ryanair per Ibiza è stato costretto a tornare all'aeroporto di Manchester 36 minuti dopo la partenza a causa di un "passeggero fuori di testa". La polizia ha poi arrestato una donna essere ubriaca fradicia.

Bere ventiquattr'ore su ventiquattro negli aeroporti del Regno Unito potrebbe diventare una cosa del passato, se passeranno - come probabile - le proposte avanzate dal Governo. Il Ministro dell'Interno Victoria Atkins ha detto che il comportamento distruttivo o da ubriachi sui voli è inaccettabile.

A settembre, l'industria del trasporto aereo ha avvertito che i passeggeri ubriachi potrebbero aspettarsi di dover pagare multe fino a 80.000 sterline se un aereo dovesse essere deviato a causa di comportamenti inappropriati.
I passeggeri trovati ubriachi su un volo potrebbero essere multati fino a 5.000 sterline e incarcerati per un massimo di due anni

E visto che presto non si potranno pi?u bere alcolici al mattino in aeroporto, per farsi una birretta bisognerà attendere lo scoccare del mezzogiorno, ora di Greenwich.
Poi, magari, meglio comunque rimanere con i piedi per terra...