ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo, in ginocchio metà Europa. Nell'altra splende il sole

Lettura in corso:

Maltempo, in ginocchio metà Europa. Nell'altra splende il sole

Maltempo, in ginocchio metà Europa. Nell'altra splende il sole
@ Copyright :
Reuters/Massimo Pinca - Reuters/Massimo Pinca
Dimensioni di testo Aa Aa

L'italia è in ginocchio dopo quest'ondata eccezionale di maltempo: almeno 11 le vittime, strage di yatch a Rapallo. Dalla Liguria al Friuli scendendo fino a Campania e Calabria gli scenari sono desolanti. La Basilica di San Marco è rimasta allagata per 16 ore. Il livello dell'acqua nella città lagunare ha superato un metro e mezzo, è la sesta volta nella storia della città.

Le raffiche di vento a oltre 160 km/h non hanno risparmiato Sardegna e Corsica.

Non ci sono state vittime ma migliaia di abitazioni sono rimaste senza elettricità nell'isola francese. Ingenti i danni nel porto di Ajaccio.

Nelle regioni francesi dell'Alta Loira e in Alvernia Rodano Alpi, invece, colti di sorpresa dalla neve automobilisti e camionisti, in molti hanno passato la notte tra lunedì e martedì bloccati all'interno del proprio mezzo.

Temperature record invece in Ungheria dove l'estate continua.