ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Andreazzoli,CR7?Sappiamo chi affrontiamo

Andreazzoli,CR7?Sappiamo chi affrontiamo
Tecnico Empoli 'Sarà uno spettacolo vederlo'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – EMPOLI (FIRENZE), 26 OTT – Arrivano i più forti al
Castellani. Da due settimane a Empoli non si fa altro che
parlare della sfida alla Juventus. Biglietti esauriti dopo un
paio di giorni e stadio sold out. Poco più di 16.000 persone nel piccolo impianto di una città
da 48.000 abitanti (e spiccioli). Ma nonostante l’arrivo della
Juve e di CR7, Aurelio Andreazzoli pensa a quello che deve fare
il suo gruppo in campo, del resto sugli spalti, beh, sarà solo
una bella cornice. “La prepareremo come tutte le altre gare,
sappiamo chi andiamo ad affrontare. Dal punto di vista del
lavoro non cambia niente, vogliamo fare il massimo per vincere
la partita. Noi giocheremo come sempre, con la stessa
filosofia”. Cristiano Ronaldo in campo dall’inizio: “Se Allegri
avesse fatto turn-over”, tenendolo in panchina, “lo avremmo
‘limitato’ – ironizza l’allenatore dei toscani. Così sappiamo
tutti a cosa andiamo incontro. Sarà uno spettacolo vederlo
all’opera, ma ha due gambe e due braccia come tutti i miei
giocatori”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.