ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Samp difesa super, così solo 60 anni fa

Samp difesa super, così solo 60 anni fa
E' anche la miglior retroguardia del campionato di Serie A
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 24 OTT – Appena 4 gol subiti in nove partite
di campionato, la miglior partenza della Sampdoria dopo 61 anni.
Prima difesa della Serie A (alle sua spalle Juve e Inter con 6
gol incassati), la squadra di Giampaolo è rimasta con la porta
inviolata in cinque occasioni: Sassuolo, Napoli, Cagliari,
Frosinone e Atalanta, facendo segnare una netta inversione di
tendenza rispetto alla passata stagione quando in nove partite
la squadra doriana aveva subito 10 gol. E se Audero e soci
dovessero continuare così potrebbero battere i record ottenuti
nelle stagioni 1984/85 e 1986/87 quando la Samp concluse il
campionato con la miglior difesa: appena 21 gol incassati.
Quest’anno la retroguardia è stata completamente rivoluzionata:
l’unico titolare rimasto è Bereszynski sulla fascia destra. Tra
i pali c‘è Audero al posto di Viviano, mentre la coppia centrale
è formata da Andersen e Tonelli (oppure Colley) che hanno preso
il posto di Silvestre e Ferrari. Sulla sinistra il titolare è
Murru che 12 mesi fa era la riserva di Strinic.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.