ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Evacuati 1800 migranti nel nord della Francia

Lettura in corso:

Evacuati 1800 migranti nel nord della Francia

Evacuati 1800 migranti nel nord della Francia
Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia francese ha evacuato l'area di Puythouck, dove si erano stanziati 1800 migranti in maggioranza curdi iracheni. La loro destinazione sono i non distanti centri di accoglienza Hauts-de-France, ex Piccardia e Pas de Calais, nell'estremo nord del paese.

Ci sarebbero pochi ritorni dai centri di accoglienza a Grande-Synthe. Negli ultimi mesi solo il 10-20% dei migranti sarebbe tornato nei boschi.

La situazione era diventata insostenibile a livello umanitario e per questo si è proceduto allo smantellamento del campo.

Già domenica scorsa il nuovo ministro degli Interni francese, Christophe Castaner, aveva assicurato di voler “mettere fine” a questa situazione. Nelle ultime settimane c'era stato un aumento del numero dei rifugiati in zona.