Grecia: vandalismo contro ambasciata canadese

Grecia: vandalismo contro ambasciata canadese
Di Euronews

Un attacco motivato da una miniera canadese che starebbe inquinando il nord del paese secondo il mondo altermondialista

Una decina di persone hanno attaccato l'ambasciata canadese di Atene distruggendo e vandalizzando l'ingresso della sede diplomatica e riempiendo di scritte le mura che circondano il palazzo. L'attacco è stato rivendicato da un collettivo noto come Rouvikonas ed ha motivazioni politiche o quantomeno ecologiste, in correlazione con l'apertura e il lavoro in un miniera, di proprietà di un'azienda canadese, nel nord del paese. Secondo le accuse del mondo altermondialista questa mniera sarebbe estremamente inquinante e non rispetterebbe dunque le minime regole di sicurezza ed estrazione. Rouvikounas non è nuova a questa serie di attacchi. Il gruppo è attivo dal 2015 ed ha condotto azioni simili contro le ambasciate di Iran, Israele o Arabia Saudita.

Notizie correlate