EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Brexit: a rischio la pancetta sulle tavole inglesi

Brexit: a rischio la pancetta sulle tavole inglesi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Regno Unito è uno dei maggiori acquirenti di carne danese, nella fattispecie dell'universalmente famoso "bacon" ingrediente principale della celebre colazione all'inglese.

PUBBLICITÀ

Secondo la Camera di commercio danese, la Danimarca ha esportato pancetta e carne di maiale in genere pari a 1,4 miliardi di corone (187 milioni di euro) nel Regno Unito nel 2014 (ultimi dati disponibili). Pertanto, il 95% della pancetta danese esportata nei paesi dell'UE è stata trasferita nel Regno Unito. Nel complesso, il Regno Unito ha acquistato il 13,5% della carne suina danese. Una Brexit senza accordi metterebbe a rischio questo commercio.

**Ove Thejls, CEO, Tican 
**"Gli inglesi non sono pronti per questo, non conoscono il sistema, hanno bisogno di molti accordi per ottenere il controllo di questo, è il caos completo (...)" Penso che i consumatori britannici riceveranno un "campanello d'allarme": se vorranno ancora la stessa quantità di bacon di oggi - il prezzo diventerà considerevolmente più alto. "

Sempre i dati della Camera di Commerio Danese rivelano che sarebbero a rischio oltre 50mila posti di lavoro sull'asse Danimarca-Gran Bretagna, non solo nel comparto alimentare.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Irlanda del Nord: Londra approva l'intesa sulla fine dello stallo politico

Irlanda del Nord: raggiunto un accordo con il governo del Regno Unito, fine al boicottaggio

Il governo britannico è accusato di spaventare gli immigrati per indurli a lasciare il Paese