EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Macron dopo il rimpasto: "Vado avanti, non cambio rotta"

Macron dopo il rimpasto: "Vado avanti, non cambio rotta"
Diritti d'autore 
Di Gioia Salvatori
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In un messaggio televisivo dopo il rimpasto il presidente della Repubblica francese annuncia che non farà passi indietro, significa avanti con le riforme nonostante il calo dei consensi

PUBBLICITÀ

In calo di consensi, travolto dalle critiche, la sua avventura è stata definita persino il titanic Macron ma il presidente francese non si arrende. E dopo il rimpasto di governo avvenuto a seguito dell'addio più pesante, quello del ministro dell'interno Gerard Collomb, si rivolge alla Nazione con un messaggio televisivo: 

"Nessuna svolta, nessun cambiamento di rotta - dice il presidente francese - c'è un desiderio di azione che non ha perso la sua intensità e che oggi sarà ancora più forte"

Significa che andrà avanti con le riforme, la prossima sarà quella delle pensioni, nonostante il calo nei sondaggi. 

Dopo quasi un anno e mezzo l'enfant prodige della politica francese ha perso diversi pezzi e questo venerdì al posto dell'ex ministro dell'interno è arrivato il fedelissimo Christophe Castaner. Cambio anche al ministero della cultura, dell'agricoltura e della coesione territoriale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: Macron sceglie un fedelissimo agli Interni

Francia: rimpasto di Governo, crollano i consensi di Macron